Conversazione con Mattia Russo, Antonio De Rosa e Giuseppe Vincent Giampino

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
28/10/2019 h: 22:00
DAMSLab
Piazzetta P. P. Pasolini, 5/b
Info sul biglietto
INGRESSO GRATUITO

Gli autori di Somiglianza ed Extended Symmetry incontrano il pubblico di Gender Bender.

In dialogo con Gaia Clotilde Chernetich

Antonio De Rosa (Castellamare di Stabia) inizia gli studi all’Accademia Nazionale di Roma e nel 2005 entra a far parte della Scuola del Teatro La Scala di Milano. Nel 2008 lavora al Maggio Fiorentinoe all’Arena in Verona. Nel 2009 lavora al Teatro alla Scala di Milano, prima di unirsi alla Compañía Nacional de Danza di Madrid.

Mattia Russo (Atripalda) studia danza classica e contemporanea all’Accademia Nazionale di Roma e poi a Milano al Teatro La Scala. La sua carriera professionale inizia a Valencia e continua in Spagna.Antonio de Rosa e Mattia Russo, insieme a Giuseppe Dagostino, formano il collettivo kor’sia, i cui lavori si concentrano sull’uso del corpo come strumento di comunicazione.

Giuseppe Vincent Giampino consegue il bachelor in coreografia ad Amsterdam presso S.N.D.O. School for New Dance Development dove si confronta e collabora con coreografi e drammaturghi internazionali e partecipa a festival e rassegne tra cui Spring Festival Utrecht, Ruhr Triennale, Something Raw. Maker e performer, al momento il suo lavoro spazia tra danza, arte visiva, cinematografia e cultura pop.

Info sull’evento
Sezioni
Conversazioni
Date
28/10/2019 h: 22:00
DAMSLab
Piazzetta P. P. Pasolini, 5/b
Info sul biglietto
INGRESSO GRATUITO
Eventi correlati