Si-e-nui sa-rang

X
(The Poet and The Boy, Corea del Sud, 2017, 110’) regia di Kim Yang-Hee
Sezioni
Cinema
Cinema Lumière Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
7 euro
ridotto 4 euro (GB CARD/SOCIO COOP/ARCIGAY-LESBICHE BOLOGNA/UNIBO)

25/10

22:00

Hyon Taek-gi (Yang Ik-june) è un poeta quarantenne sposato e immaturo, praticamente mantenuto dalla moglie che preme per avere un figlio da lui. L’incontro con il giovane cassiere di un negozio di ciambelle lo turberà profondamente e darà nuova linfa alla sua ispirazione poetica. Tra commedia e dramma, il film di Kim Yang-Hee si interroga sul valore della bellezza e sul significato delle relazioni umane.

“Un poeta è definito come ‘qualcuno che piange al posto degli altri’. Le disgrazie di un poeta si trasformano ironicamente in una commovente consolazione per gli altri. Pertanto, in questo stesso momento da qualche parte potrebbe esserci un poeta che sta diligentemente tormentando se stesso” (Kim Yang-hee).

Presentato al Toronto Film Festival 2017.

La regista sudcoreana Kim Yang-hee ha vinto il premio come Miglior Regista al Busan International Short Film Festival per il suo primo cortometraggio, One Day ToBe Passing By (2007). The Poet And The Boy è il suo primo lungometraggio, vincitore dell’Audience Award e del Grand Prize nella sezione Feature Film Pitching del Jeonju Project Market.

 

Biglietti in vendita alla cassa del cinema in prossimità della proiezione.