Riot

X
(Australia, 2018, 105’) regia di Jeffrey Walker PRIMA NAZIONALE
Sezioni
Cinema
Cinema Lumière Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
7 euro
ridotto 4 euro (GB CARD/SOCIO COOP/ARCIGAY-LESBICHE BOLOGNA/UNIBO)

24/10

22:00

A quarant’anni di distanza dal primo Gay and Lesbian Mardi Gras di Sydney, il film di Jeffrey Walker racconta i fatti e i protagonisti che portarono a quell’evento: pietra miliare per il nascente movimento LGBT australiano che vide la repressione violenta da parte della polizia ma che avrebbe portato alla mobilitazione di un paese intero.

“La terribile ironia” ha spiegato lo sceneggiatore Greg Waters “è che non intendevano fare una protesta, ma qualcosa che fosse una celebrazione, una festa colorata e accogliente. Non voleva essere una dimostrazione violenta, ma la polizia perse il controllo e reagì con paura trasformando quella che doveva essere una gioiosa festa di strada in un gigantesco segnale del bisogno di cambiamento sociale”.

Occhio a Damon Herriman nel ruolo dell’attivista Lance Gowland: sarà Charles Manson nel nuovo film di Quentin Tarantino, Once Upon A Time in Hollywood.

 

Biglietti in vendita alla cassa del cinema in prossimità della proiezione.