Pushing Dead

X
(USA/2016) di Tom E. Brown (110’) V.O. sott. PRIMA NAZIONALE
Sezioni
Cinema
Cinema Lumière Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, ASSOCIAZIONE ORLANDO, ARCIGAY-ARCILESBICA)

29/10

20:00

Dan, squattrinato scrittore di San Francisco sieropositivo da 22 anni, per un disguido burocratico perde il diritto al sussidio per i farmaci che assume quotidianamente e si ritrova a fare i conti con le assurdità kafkiane del sistema sanitario americano. Dosando humour nero e dramma sentimentale, Pushing Dead allarga lo sguardo sulle complicazioni, le difficoltà e le fragilità delle relazioni umane. Nel cast, oltre a James Roday nei panni di Dan, anche Danny Glover (Arma letale, Il colore viola), che interpreta il proprietario di un nightclub cacciato di casa dalla moglie.

Tom E. Brown, pur essendo a sua volta positivo all’Hiv da anni, non ha voluto fare un film autobiografico, anche se la storia racconta in qualche modo il suo rapporto con l’Aids: “Ad un certo punto ho cominciato a vedere la cosa che c’era tra me e l’Aids come un matrimonio. Diventa una parte di te, fate pace, vi sposate, e andate avanti”. Ma nel suo raccontare le difficoltà  di tutte le persone indigenti che negli Stati Uniti sono costrette a pagare migliaia di dollari per curarsi, Pushing Dead risulta drammaticamente universale e attuale, di fronte ai tentativi con cui l’attuale amministrazione sta cercando di smantellare la riforma sanitaria voluta da Obama. Premio del pubblico al Frameline 2016. 

 

Biglietti in vendita alla cassa del cinema in prossimità della proiezione.