L’amore cieco

X
Laboratorio intensivo con Gruppo Elettrogeno – Orbitateatro
Sezioni
Laboratori
30 euro (per entrambe le giornate)
Date
28/10/2017 h: 15:30 - 18:30
29/10/2017 h: 15:30 - 18:30

L’amore cieco è un laboratorio teatrale sulla percezione e costruzione dell’identità affettiva, sessuale e artistica, liberamente ispirato al libro Il dono oscuro. Nel mondo di chi non vede di John M. Hull. È possibile che la sostanza dell’amore cieco ci trasformi, riveli ciò che incrina le nostre esistenze, lì dove risiede la libertà di sottrarsi ad un ruolo percepito come immutabile?

Il laboratorio teatrale si pone in continuità con la ricerca che da anni la compagnia teatrale Gruppo Elettrogeno svolge intorno alle differenti predispozioni sensoriali, come quella di chi non vede.

Il laboratorio è aperto a tutti e tutte, vedenti e non vedenti, di diverse età, anche senza precedenti esperienze teatrali.

Parteciperanno come guide al laboratorio esperienziale anche gli attori e le attrici non vedenti, vedenti e ipovedenti della compagnia Orbitateatro, costituita nel 2011 nell’ambito del progetto di formazione e di produzione di spettacoli l’Arte della trasformazione, curato da Martina Palmieri.

Per info e iscrizioni:
info@gruppoelettrogeno.org
Co-produzione Gender Bender e Gruppo Eletttrogeno
In collaborazione con Istituto dei ciechi F. Cavazza ONLUS di Bologna – Museo Tolomeo,Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti, Sezione provinciale di Bologna.