Jesus Is Dead

X
(Patay na si Hesus, Filippine/2016) di Victor Villanueva (90’) V.O. sott. PRIMA EUROPEA
Sezioni
Cinema
Cinema Lumière Via Azzo Gardino 65/a, 40122, Bologna
7 euro
4 euro ridotto (GB CARD, SOCIO COOP, ASSOCIAZIONE ORLANDO, ARCIGAY-ARCILESBICA)

28/10

20:00

Iyay (la bravissima Jaclyn Rose, premiata come miglior attrice al festival di Cannes 2016 per Ma’ Rosa) ha cresciuto da sola i suoi tre figli: l’immaturo e irrisolto Jay, Jude, ragazzo transgender in crisi sentimentale, e il giovane Bert, scatenato ballerino affetto da sindrome di Down che va matto per Britney Spears. Alla notizia della morte di Jesus, ex marito e padre dei ragazzi, la donna decide di partire alla volta del suo funerale a bordo di uno sgangherato minivan, portando con sé la sua riluttante famiglia.

Victor Villanueva dirige un road movie irriverente e iconoclasta, un Little Miss Sunshine in salsa filippina tratto da una sceneggiatura semibiografica di Fatrick Tabada: “proprio come nel film – racconta lo sceneggiatore – “quando mio padre morì aveva lasciato la mia famiglia da 13 anni. E come loro, anche noi siamo andati al suo funerale”.

La famiglia atipica di Jesus Is Dead è formata da soggetti che spesso non trovano spazio nei media mainstream, o che se presenti, sono rappresentati negativamente o ridicolizzati. Il film, pur muovendosi spesso su un registro comico, ci regala ritratti assolutamente credibili di persone mostrate in tutta la loro complessa e articolata umanità, e uno spaccato di una società – quella filippina odierna – molto più aperta e sfaccettata di quanto ci si aspetti. 

 

Biglietti in vendita alla cassa del cinema in prossimità della proiezione.