Genere, performance e professione

X
Una lezione di Athena-Maria Enderstein
Sezioni
Conversazioni
ingresso gratuito

09/11

18:00 - 19:30

Una conversazione con i dance makers condotta da Athena-Maria Enderstein sulle relazioni che intercorrono tra genere, performance e professione. Questo evento sarà uno spazio di co-produzione partecipativa, dove gli artisti di Perfoming Gender – Dance Makes Differences svilupperanno e approfondiranno una topografia condivisa di genere, le dinamiche della performance come forma d’arte e gli aspetti strutturali della danza come professione. Si esploreremo anche questioni come la rappresentazione, interpretazione e il potere delle piccole azioni con l’obiettivo di generare possibilità creative per una danza e un’arte evocative e capaci di portare cambiamenti.

Athena-Maria Enderstein è una ricercatrice in fase iniziale con il progetto GRACE (Horizon 2020 Marie S. Curie Actions) che lavoro all’Associazione Orlando di Bologna and sta compiendo un dottorato di ricerca all’Università di Hull. Il suo lavoro si concentra sul trasferimento e lo spostamento di conoscenze femministe e di genere nella questione genere + formazione. Si interessa di pedagoghi trasformazionali, processi di uguaglianza transnazionale, tecnologie femministe, e il rapporto tra teoria e pratica. Si occupa di pedagogie trasformative, processi di uguaglianza trasnazionale, tecnologie femministe e della relazione tra la teoria e la pratica.

 

http://www.performinggender.eu/event/bolognatraining/