Contact and Staff

produced by

Il Cassero LGBT Center
via Don Minzoni 18
40121 Bologna, Italia
+39 051 0957200

art director

Daniele Del Pozzo
delpozzo@genderbender.it

executive office

Andrea Berna
berna@genderbender.it

(IT) Accrediti operatori e artisti

(IT)

Gianluca Cheli
cheli@genderbender.it

national press office

local press office

PEPITA PROMOTERS
info@pepitapromoters.com

NEWSLETTER

Keep informed on Gender Bender news and events. subscribe to our Newsletter.

Facebook

::: MASTERCLASS CON NIR DE VOLFF A BOLOGNA!
::: Speciale Sconto 20% per possessori Gender Bender Card!
::: 9 – 10 dicembre 2017

Per la prima volta in Italia, l’artista israeliano Nir De Volff porterà il metodo USE-ABUSE, richiesto da compagnie teatrali e di danza di tutto il mondo, all’interno del programma bolognese BlauLab Instensive Dance Program. Il metodo è un training per danzatori, attori e cantanti adatto a tutti i tipi di corpi, professionisti e non, disposti a scendere a compromessi con le proprie certezze attraverso un alto dispendio di energia finalizzato a un accordo tra corpo e sistema emotivo per l’onestà corporea del performer.

Info e prenotazioni --> 340.0532910 – info.blaulab@gmail.com
... See MoreSee Less

Masterclass con Nir de Volff | Use-Abuse method

December 9, 2017, 4:00pm - December 10, 2017, 9:30am

MASTERCLASS PER PERFORMER, DANZATORI E ATTORI con NIR DE VOLFF Il metodo USE-ABUSE di Nir De Volff si concentra sulle aree somatiche che siamo soliti usare inconsciamente, o che spesso trascuriamo e di cui pretendiamo un’attività costante, e sulla relazione armonico-disarmonica con il nostro sistema respiratorio. Il metodo è adatto a tutti i tipi di corpi, professionisti e non, disposti ad aprirsi a nuovi canali nel corpo e nella mente con un alto dispendio di energia in pieno stile TOTAL BRUTAL. La ricerca di Volff coinvolge danzatori, attori, performer e artisti in generale e mira a un accordo armonioso tra il corpo e il sistema emotivo stimolando la libertà e l’onestà corporea dell’individuo attraverso l’eliminazione di qualsiasi auto- e pre- giudizio e delle “vecchie abitudini” a cui il corpo tendenzialmente si adagia. Nasce come ricerca sperimentale richiesta in tutto il mondo (Batsheva Ensemble, ProArt festival Prauge, Goethe Institute Lisbon, SESC Pihneiros Theater Sao Paulo, Tanzquartier Wien, etc..) per trovare una gamma più ampia all’interno delle pratiche fisiche, ma consente grazie alla versatilità dei partecipanti un’applicazione efficace anche sotto altri aspetti, siano questi sociali, politici o terapeutici. Ulteriori dettagli su goo.gl/Wdt7RJ DOVE Spaziodanza Bologna: Via Baruzzi 1/2 40138 – Bologna (accesso anche da Via Mazzini 146) Autobus dal centro e dalla stazione: 19, 25, 27, T1 (fermata Alemanni) INFO ORARI E PREZZI >> info.blaulab@gmail.com Follow us on FB BlaubArt - Dance webzine

4 days ago  ·