About

Gender Bender è il festival internazionale che presenta al pubblico italiano gli immaginari prodotti dalla cultura contemporanea legati alle nuove rappresentazioni del corpo, delle identità di genere e di orientamento sessuale.

Il festival è interdisciplinare e propone un programma che si articola in proiezioni cinematografiche, spettacoli di danza e teatro, performance, mostre e installazioni di arti visive, incontri e convegni di letteratura, concerti e live set di musicisti e dj, party notturni.

È un modello reale di come le differenze possano dare un contributo concreto alla costruzione di una società più ricca e accogliente sotto il profilo umano, sociale e culturale.

Gender Bender è prodotto da Il Cassero LGBT Center di Bologna.

Fa parte di Bologna Contemporanea, la rete di festival che opera in città con un respiro internazionale.

 

Gender Bender ha sviluppato due progetti speciali che hanno luogo anche al di fuori del periodo del festival.

Performing Gender è un progetto europeo che unisce danza contemporanea e ricerca sul genere, realizzato in partnership con Dutch Dance Festival di Maastricht (Paesi Bassi), Paso a 2 – Certamen Coreografico de Madrid (Spagna) e Queer Season – Domino di Zagabria (Croazia).

È sostenuto dall’Unione Europea attraverso il Programma Cultura 2007 – 2013 (strand 1.2.1, progetti di cooperazione).

Cominciato nel maggio 2013, terminerà a Bologna nel marzo 2015. Coinvolge 17 artisti tra coreografi, performer e artisti visivi, provenienti dai quattro paesi europei, impegnati in un percorso biennale di formazione e creazione. L’obiettivo è creare opere coreografiche che rappresentino le identità con il linguaggio della danza, per inaugurare un dialogo aperto sulle differenze.

Teatro Arcobaleno è un progetto rivolto ai bambini e alle loro famiglie. Utilizza il linguaggio teatrale per promuovere il rispetto delle differenze, viste come portatrici di ricchezza culturale.

È un percorso formativo della durata di un anno, promosso in partnership con Teatro Testoni Ragazzi / La Baracca, Fondazione ERT Emilia Romagna Teatro, Pubblico Teatro di Casalecchio e CSGE – Centro Studi sul Genere e l’Educazione del Dipartimento di Scienze dell’Educazione Giovanni Maria Bertin dell’Università degli Studi di Bologna.

NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato sugli eventi e le novità di Gender Bender, iscriviti alla nostra Newsletter

Facebook

::: LIVE ARTS WEEK - 28 e 29 aprile
quattro appuntamenti a prezzo scontato
per i possessori di GB Card!

Alexandra Bachzetsis, Antonija Livingstone/Claudia Hill, Dana Michel, Anastasia Ax/C. Spencer Yeh: una selezione di appuntamenti scelti per il pubblico di Gender Bender con ingresso a prezzo ridotto per i possessori di GB Card.

Date un’occhiata a tutti gli appuntamenti in programma, seguiteci per saperne di più sugli appuntamenti selezionati <3

info: bit.ly/2oXRjbt
... See MoreSee Less

4 days ago  ·  

::: DOPO LA TEMPESTA
22 e 23 aprile - Teatro Storchi, Modena
ingresso scontato con GB Card

La Compagnia della Fortezza porta in scena Shakespeare: quattrocento anni dalla morte di William Shakespeare, secoli di esercizi sulla sua opera, di traduzioni, trasposizioni, di diatribe filologiche, di regie critiche, di adattamenti monologanti, di letture psicanalitiche, postmoderniste, destrutturaliste; “tradire per rispettare”, “ridurre per enfatizzare”: secoli di teatro come corpo a corpo ossequioso, sempre e comunque, con quell’affresco perfetto dell’umanità che il massimo autore inglese ha consegnato nei suoi testi, un travasare perpetuo da una forma all’altra un essere umano che si immagina scritto per sempre nelle pieghe meravigliosamente complesse di quei personaggi.

PER I POSSESSORI DI GB CARD: Platea, Balconata e Palchi €17,50 + (prevendita) anziché €25 + (prevendita)
Galleria € 10,50 + (prevendita) anziché € 15 + (prevendita).

Tutte le info: bit.ly/2pfMhu9
... See MoreSee Less

1 week ago  ·